Raggiungere il benessere finanziario

Nel primo post del nuovo anno, prendo spunto dalla storia di Deepak Chopra, che nel 1970, con soli 20 dollari, si trasferì negli Stati Uniti e con il suo primo lavoro, uno stage in pronto soccorso, capì che la sua vocazione era quella di comprendere il benessere e di aiutare gli altri a scoprirlo.

Da dicembre 2020, Deepak, collabora con un blog americano, occupandosi anche di benessere finanziario: questo è il tema di oggi. In un periodo storico indubbiamente pieno di stress emotivo\lavorativo e personale, Deepak sostiene con forza il benessere finanziario. Le decisioni finanziarie sono infatti alcune delle scelte più stressanti, complesse e di impatto che facciamo. Secondo un recente studio, il 77% dei partecipanti ha riferito di sentirsi ansioso per la propria situazione finanziaria e il 58% ritiene che le finanze controllino la propria vita. Lo stress finanziario non solo causa sensazioni di stanchezza, difficoltà di concentrazione ed interferenze del sonno, ma si lega anche a pratiche e comportamenti finanziari peggiori:

- Meno probabilità di risparmiare su base regolare

- Meno probabilità di pianificare la propria spesa

- Più impulsività negli acquisti

La buona notizia è che un cambio di prospettiva può avere un impatto positivo sul nostro benessere finanziario.

Visualizzare un pensiero 'più ampio', fatto di obiettivi a lungo termine, può portare a comportamenti finanziari più sani: - Mantenere i propri obiettivi in primo piano: abbiamo la tendenza a scontare migliori ricompense future per guadagni a breve termine.

- Concentrarsi sui valori e non perdere i dettagli: che sia un acquisto di un prodotto o un investimento chiediamoci in che modo l’azione che stiamo compiendo influenzerà i miei obiettivi a lungo termine e se ciò è coerente con ciò che voglio nella vita.

Il denaro, da solo, non può renderci esclusivamente felici; ricordiamoci che deve essere un mezzo per raggiungere i nostri scopi; ma sciuramente essere fiduciosi ed avere il controllo, un piano, aiuta ad alleviare il peso dello stress finanziario. Sono qui per questo, per aiutarti a pianificare e raggiungere il benessere finanziario. Alla prossima,

“investire è costruire”

Giorgio Confalonieri


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti